Assistenza Domiciliare Integrata

Il Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) si rivolge a persone di qualsiasi età che necessitano di un’adeguata assistenza socio-sanitaria a domicilio, vicino ai propri cari, al fine di mantenere le proprie abitudini familiari seppur in un contesto di fragilità. Le prestazioni sono totalmente gratuite e vengono garantite indipendentemente dall’età e dalla fascia di reddito e prevedono interventi sanitari di tipo medico, infermieristico e riabilitativo, integrati ad altri interventi socio-assistenziali.

La Fondazione Molina mette a disposizione un team di professionisti in grado di assistere a domicilio tutte le persone in situazioni di fragilità, di non deambulabilità e di non trasportabilità residenti in Regione Lombardia.

Come si attiva il Servizio ADI

La richiesta di accesso alle prestazioni ADI è prescritta dal Medico di Medicina Generale/Pediatra di Libera Scelta, quale unico responsabile clinico della persona al domicilio. La richiesta è trasmessa alle Aree Territoriali di competenza a cura del MMG/PLS, o consegnata dal familiare/caregiver della persona interessata. Si procederà con l’attivazione dell’assistenza scegliendo, fra i vari enti erogatori, la Fondazione Molina.

Per informazioni è possibile rivolgersi
Segreteria dei servizi domiciliari

dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 16.30
Contatti: 0332 207438-443

Al di fuori di questi orari è possibile lasciare i propri messaggi e riferimenti al numero di telefono 0332 207311

Carta dei servizi

-Scarica-