Volontariato

La Fondazione promuove le attività di volontariato e gestisce al proprio interno le richieste da parte di singoli, gruppi e associazioni. E’ consolidata negli anni la collaborazione con le seguenti associazioni di volontariato:

  • Opera San Vincenzo De Paoli
  • Associazione Volontari Ospedalieri (A.V.O.)
  • Associazione per il Volontariato nelle Unità Locali Socio Sanitarie (AVULSS)
  • Opera Federativa Trasporto Ammalati Lourdes (O.F.T.A.L.)
  • Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali (U.N.I.T.A.L.S.I.)
  • I Colori del Sorriso
  • Gioventù Studentesca (G.S.)
  • Silenzio è Vita


Le aree di intervento del Volontariato sono:
– Attività di animazione
– Assistenza all’Ospite durante i pasti
– Accompagnamento all’esterno per visite presso ospedali, ambulatori, ecc.
– Dialogo e intrattenimento
– Servizio biblioteca

Per prestare servizio di volontariato è possibile rivolgersi al Responsabile del Servizio di Animazione che raccoglie e valuta le richieste sulla base delle attitudini e della disponibilità del richiedente orientandolo verso l’ambito e le modalità di intervento più adeguate.
I volontari sono inseriti in un elenco costantemente aggiornato e sono forniti di cartellino identificativo.
E’ attiva da anni la collaborazione tra la Fondazione Molina e gli Istituti scolastici del territorio per le seguenti attività:

  1. Alternanza scuola lavoro per gli studenti della scuola media superiore
  2. percorsi educativi e formativi
  3. progetti intergenerazionali per gli alunni della scuola primaria

Da più di dieci anni la Fondazione Molina collabora con il Servizio Sociale del Comune di Varese partecipando al progetto di rete “La Rete che Libera” che, in accordo con l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna di Varese (U.E.P.E.), attua interventi territoriali che promuovono la solidarietà sociale e la responsabilizzazione degli adolescenti sottoposti a procedimenti penali.