Invito a manifestazione di interesse immobile via Giambellino, 12 - Varese

La Fondazione Molina è proprietaria di un immobile ad uso abitativo con giardino posto in Varese, Via Giambellino n. 12, di cui si allega scheda catastale e descrizione, unitamente a foto dello stato di fatto. L’immobile è pervenuto come legato testamentario e non è ritenuto strategico ed utilizzabile per gli scopi statutari dell’ente. Pertanto il Consiglio di Amministrazione ne ha ipotizzata la alienazione a terzi, nello stato in cui si trova.

Sull’immobile non sono presenti ipoteche od altri vincoli legali od economici a favore di terzi.

Le spese notarili e legali per il trasferimento di proprietà saranno a carico del compratore, che potrà avvalersi di notaio di propria fiducia.

E’ possibile chiedere di effettuare un sopralluogo su appuntamento (tel. 0332/207310 in orario di ufficio – dott. Davide Macchi).

La valutazione, effettuata da tecnico specializzato, è di euro 550.000. La Fondazione si riserva di valutare offerte al di sotto di tale importo.

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa all’ufficio protocollo della Fondazione, Viale Borri 133, Varese, intestate: Offerta per acquisto dell’immobile di via Giambellino n. 12 entro le ore 12 del 18 novembre 2019.

Le offerte dovranno comprendere il nominativo dell’offerente, il suo recapito, il prezzo offerto ed il vincolo di validità della medesima per centoventi giorni dal 18 novembre 2019. La fondazione si riserva venti giorni di tempo per valutare le offerte pervenute e selezionare quella maggiormente rispondente alle proprie richieste, contattando direttamente l’eventuale aggiudicatario.

La presente sollecitazione alla presentazione di offerte non costituisce impegno da parte della Fondazione Molina alla effettiva aggiudicazione dell’immobile. La stipula del contratto di vendita avverrà entro novanta giorni dalla comunicazione di aggiudicazione.