Cure Intermedie - Post acuti

Le Cure Intermedie sono un progetto regionale che offre in regime di degenza un servizio sanitario, riabilitativo e assistenziale che consenta al paziente di completare l’iter di cura, raggiungendo il miglior stato di salute e benessere possibile, con l’obiettivo di reinserirlo nel proprio contesto di vita o di accompagnarlo all’Unità d’Offerta più appropriata. L’accesso alle Cure Intermedie può essere richiesto dal Medico Ospedaliero, Medico di Medicina Generale o dal Medico di Unità d’Offerta Socio Sanitaria, compilando la richiesta di ricovero su ricettario regionale e la scheda unica di invio e valutazione. La richiesta può essere presentata contestualmente a più Unità di Offerta. L’Ufficio Accoglienza provvede all’inserimento dell’utente in lista di attesa e, successivamente, a programmarne l’ingresso. Viene riconosciuta una priorità d’accesso ai pazienti in dimissione dal Nucleo di Cure Subacute della Fondazione. La Fondazione prende in carico pazienti esclusivamente in profili di cura da 1 a 4. I costi di degenza sono a carico del servizio sanitario nazionale (SSN) ai sensi della DGR 3383 del 10 aprile 2015. Sono a carico del paziente i servizi di parrucchiere e pedicure (il servizio barbiere è incluso).

Caratteristiche dell’offerta

Sono previsti cinque profili di intensità del bisogno che si differenziano su quattro fondamentali aree di intervento: assistenziale, funzionale, clinica e sociale.

  1. Profilo 1
    In questo profilo si collocano gli utenti che evidenziano una prevalente esigenza di supporto assistenziale. Il profilo è caratterizzato da bassa complessità assistenziale e bassa intensività clinica.
  2. Profilo 2
    In questo profilo si collocano gli utenti che evidenziano esigenza di supporto assistenziale accompagnato a interventi di riattivazione e recupero funzionale. Il profilo è caratterizzato da media complessità assistenziale e bassa intensività clinica.
  3. Profilo 3
    In questo profilo si collocano gli utenti con prevalente esigenza di supporto assistenziale accompagnato ad interventi di riattivazione e recupero funzionale e media esigenza di supporto clinico. Il profilo è caratterizzato da alta complessità assistenziale e media intensività clinica.
  4. Profilo 4
    In questo profilo si collocano gli utenti che evidenziano esigenze di elevato supporto nell’area assistenziale, nella riattivazione e recupero funzionale e clinico (presenza importante di comorbilità). Il profilo è caratterizzato da alta complessità assistenziale e alta intensività clinica.
  5. Profilo 5
    In questo profilo si collocano gli utenti affetti da demenza già diagnosticata, con disturbi del comportamento in atto, che necessitano di un elevato supporto nell’area assistenziale, di riattivazione e recupero funzionale, clinico e sociale e di figure professionali specifiche. Il profilo è caratterizzato da alta complessità assistenziale e alta intensività clinica.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Accoglienza e al Servizio Sociale.
Orari apertura: lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 16.30; martedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.00.

Gli operatori sono disponibili ai seguenti numeri di telefono: 0332 207485-447-448-449

Carta dei servizi

-Scarica-