Assistenza Domiciliare Integrata

Il Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) assicura alle persone fragili, soprattutto anziani e disabili, un’adeguata assistenza socio-sanitaria a domicilio, vicino ai propri cari, tramite interventi sanitari di tipo medico, infermieristico e riabilitativo, integrati ad altri interventi socio-assistenziali. Il voucher disponibile per l’ADI è un contributo economico articolato su diversi profili di cura, stabiliti in base all’intensità dell’assistenza necessaria.
Il servizio è erogato nel territorio dei comuni dei distretti di Varese e di Arcisate. La Fondazione Molina mette a disposizione un team di professionisti in grado di assistere a domicilio tutte le persone, senza limitazioni di età o di reddito, in situazioni di fragilità, di non deambulabilità e di non trasportabilità residenti in Regione Lombardia.

Come si attiva il Servizio ADI

La necessità di prestazioni sanitarie al proprio domicilio dovrà essere segnalata al Medico di Medicina Generale attraverso un’impegnativa. Recandosi presso l’ATS di riferimento si procederà con l’attivazione dell’assistenza scegliendo, fra i vari enti erogatori, la Fondazione Molina.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla Segreteria dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 16.30.
Gli operatori sono contattabili al numero di telefono seguente: 0332 207464

Carta dei servizi

-Scarica-